Raccomandazioni

I bambini consumano ancora piccoli latticini


Il 42% dei bambini di età compresa tra 10 e 12 anni consuma solo poche volte a settimana, il 16% solo una volta a settimana e il 28% mangia ancora meno latticini ricchi di calcio, come lo yogurt.

I bambini consumano ancora piccoli latticini

Lo ha rivelato Danone Ltd. sulla base dell'opinione dell'Associazione dietetica nazionale ungherese, che ha chiesto a 860 bambini dal sondaggio nazionaleIl sondaggio ha anche sottolineato che il consumo di latte per bambini è così basso che 4 bambini su 10 lo sanno almeno 0,5 litri al giorno e il 76% di loro è anche consapevole che questo è importante a causa delle sue ossa che aumentano il calcio.

I bambini consumano solo la metà della quantità di prodotti lattiero-caseari necessari

Raccomandazioni dietetiche internazionali e nazionali raccomandano che sia gli adulti che i bambini consumino mezzo litro di latte o i loro corrispondenti prodotti lattiero-caseari contenenti calcio. Al contrario, nel nostro paese, l'attuale consumo giornaliero di questo meno della metà della raccomandazione. Il consumo regolare di prodotti lattiero-caseari durante l'infanzia è particolarmente importante, poiché il consumo della giusta quantità di calcio può aiutare a costruire la massa ossea - ad esempio, consumare una tazza di yogurt al giorno può aiutarti a ottenere la giusta quantità di calcio. Il 14% degli anziani mangia un bicchiere di yogurt ogni giorno, mentre il 42% solo 1-2 volte a settimana, il 16% solo una volta alla settimana e il 28% anche meno frequentemente o per niente.

I bambini dovrebbero sapere che il calcio è importante

Una grande percentuale dei bambini intervistati, il 76%, sa che il consumo regolare di latte e latticini è importante perché il loro contenuto di calcio rafforza le ossa. È meno noto nei bambini che il contenuto di vitamina D dei latticini favorisce l'assorbimento del calcio. Solo il 42% di loro lo sa correttamente, tuttavia il 45% dei bambini è ben consapevole del fatto che alla loro età consumerebbe 5 dl di latte o derivati ​​del calcio equivalenti, mentre il 41% consiglia solo 1-2 dl, 15 Il sondaggio ha anche sottolineato che sebbene i bambini siano consapevoli degli effetti fisiologici positivi dei prodotti lattiero-caseari, non ne sono ben consapevoli; molte persone non sanno quale cibo è prodotto dal latte. Solo il 24% dei bambini interrogati sapeva che il kefir, così come il 24% era denso, e poco più del 21% che lo yogurt alla frutta è a base di latte. "I bambini hanno fame di informazioni sulla salute, quindi fornire ai giovani una conoscenza adeguata e costante degli stili di vita sani e dell'importanza di un'alimentazione equilibrata ", ha affermato. Kubбnyi JolбnPresidente dell'Associazione dietetica ungherese.

Un pasto di mezzanotte al giorno può tenervi in ​​forma

Danone e il sondaggio MDOS mostrano anche che la stragrande maggioranza dei bambini viene tre volte al giorno. Il 77% dei bambini ha chiesto di fare colazione, il 96% ha un pranzo adeguato e il 93% ha una cena regolare. Il 59% dei bambini va al college e il 50% va a scuola, quindi ogni altro bambino fa uno spuntino. " perché può migliorare le prestazioni mentali, prevenire l'attenzione, diminuire la concentrazione e ridurre il rischio di obesità ", ha detto. Gyergyуi Szabу Anita, Responsabile delle comunicazioni esterne di Danone. È un fatto positivo che sempre più bambini mangino consapevolmente fuori dalla scuola e dai genitori. Anche se il 56% dei bambini intervistati consuma latte e prodotti lattiero-caseari perché sono deliziosi, il 40% - sempre più bambini - solo perché pensa di essere in buona salute, mentre il 4% consuma direttamente questi prodotti.
- Il calcio osseo è il calcio
- La disattivazione dei prodotti lattiero-caseari è una bomba a orologeria per il corpo

Video: Dottor Franco Berrino: latte miti da sfatare. 8x1000 a sostegno della salute (Giugno 2020).