Risposte alle domande

Arte di disciplina positiva - 5 buoni consigli utili Impara il metodo!


La disciplina positiva è una tendenza sempre più popolare, non solo in America e in Austria, ma anche in Europa. E questa non è una coincidenza.

Devi essere coerente, onesto e paziente

Hai un metodo che aiuta con strumenti bianchi rispettoso, accogliente, ma realistico, per crescere bambini felici. La radice del metodo risale ai primi del 1900 e il principio è Alfred Adler psicologa australiana che credeva che i bambini avessero un bisogno fondamentale vivere nel proprio ambiente. Secondo lei, quei piccoli che hanno una stretta relazione con la famiglia e i loro cari hanno meno probabilità di comportarsi male. Pensò ulteriormente a questa idea Dr. Jane Nelsen, che pose le basi della teoria sotto il nome di Disciplina positiva. invece di punizione con calma, ma Te lo dico onestamentequali sentimenti ha raccolto dagli altri, cosa ha fatto, quali sarebbero le conseguenze e cosa avrebbe dovuto fare in quella situazione. La motivazione, la coerenza e l'amore sono i pilastri più importanti della Disciplina Positiva (o Istruzione). Insegniamo al bambino a: invece di ricompensa o punizione la famiglia appartenente a una famiglia è motivata dal modo in cui agisce. Affinché questo bambino sia intrinsecamente motivato, dobbiamo prima stabilire le regole, essere coerenti nella nostra aderenza e darci un esempio. Questo non è affatto un compito facile, ma vale sicuramente la pena esercitarlo.

Inizia ora!

Se pensassimo che questo metodo possa essere applicato solo ai bambini più grandi, ne soffriremmo. Non importa quanti anni hanno le nostre vite, dovremmo iniziare ad applicare i principi con calma. Avere un sistema di eventi quotidiani (per quanto possibile) dall'inizio. Ad esempio, se vai a letto alle 9 ogni giorno e continui ad esserlo costantemente, tuo figlio non sarà più ribelle, ma diventerà semplicemente abituale. (Certo, i deragliamenti accadono perché siamo umani, ma se siamo al 90% fuori dalle nostre regole, possiamo contare sul successo).

Cosa può sentire un bambino?

Aiuta molto se siamo in grado avere i sentimenti di scelta il comportamento del bambino dipendeva. Diciamo solo in tenera età di cambiare la tua situazione: si calmerà prima. Se inizi a fare acquisti nel negozio perché non le abbiamo comprato il più grande pacco di zucchero, diciamole: "So che sei pazzo adesso perché volevi comprare quel dolce. Cosa faresti se la mamma ti regalasse un regalo?" Oppure puoi tranquillamente dire a un bambino con un pannolino: "So che fa molto freddo e cambi il bacino mentre stai cucinando. Beh, provo ad essere veloce." pronunciamo queste sensazioni, il bambino ha la certezza che le sue emozioni sono completamente normali. Man mano che diventano più consapevoli dei propri sensi, sarà più facile affrontare queste situazioni. Naturalmente, ci saranno situazioni in cui il bambino si opporrà. Tuttavia, possiamo fare solo una cosa: provare a comunicare e farci sapere che siamo lì quando ne abbiamo bisogno.

Concentriamoci sulla soluzione

Dopo aver aiutato nostro figlio a diventare più consapevole dei sentimenti del suo carattere, il passo successivo è aiutarlo a far fronte anche a noi. È meglio provare a "discutere" il problema con lui in un momento in cui tutti sono felici e calmi. Se stai combattendo all'asilo, per esempio, possiamo dirgli: "Baby, invece di combattere, prova a dire a Marc quello che vuoi". Non sottovalutare nostro figlio anche quando è piccolo, poiché impara anche molto mettiamoci in gioco! Prima inizi, prima impari a trovare la soluzione tu stesso in una situazione critica. E più pratichi (o pratichi), più sei sicuro di essere flessibile, responsabile ed empatico.

I negativi sono considerati una sfida

I bambini vogliono essere al sicuro, ma anche le regole. Molto spesso, quando un bambino accende un brutto fuoco, sei sempre ansioso di stabilire le tue regole, ma rimangono bloccati. Aiuta molto quando un genitore osserva un comportamento negativo piuttosto che pubblicarlo come un abuso. È importante che il bambino senta di avere "potere" e al massimo delle domande può decidere da solo. Oltre alla regola minore a cui abbiamo costantemente e rigorosamente rispettato, le cose più piccole e insignificanti che possiamo tranquillamente dare al bambino il diritto di decidere. raccogliere le lame. Non è quello che fa il mondo, vero? Inoltre, il piccolo sarà felice di avere un parto giusto, e se siamo in grado di dire di no, diventiamo creativi e offriamo qualcosa che gli piacerà sicuramente. Se, per esempio, stavamo andando all'Ovis al mattino, ma voleva ancora suonare la sua macchina preferita, direbbe: "Vedo che vuoi guidare, capisco perfettamente. Ma sfortunatamente, szуlsz? " Con ciò, il bambino è stato reso consapevole di essere comprensivo nei suoi confronti e gli abbiamo offerto l'opportunità di continuare quello che voleva.

Diamo a lui compiti

Ai bambini piccoli piace prendere parte a tutto. Certo, lo sappiamo, rallenta un po 'le cose, specialmente quando abbiamo fretta. Tuttavia, è una buona idea trascorrere un po 'di tempo extra in determinate situazioni e assegnare compiti che puoi svolgere. Ad esempio, possiamo incoraggiarti a cambiare il pannolino lasciandolo portare il pannolino o dicendogli di sbarazzarsi del pannolino usato prima o dopo la colazione. Invece di inseguire il ragazzo annoiato tra le righe, diamo a lui compiti più piccoli. come misurare i frutti e ucciderli insieme. Invece di fare soldi in una voce isterica, ci stiamo davvero divertendo.

Ti facciamo un esempio

Uno dei più grandi (se non i più grandi) insegnamenti della disciplina positiva è quello di essere sempre consapevoli che il bambino non sta principalmente imparando ciò che gli stiamo dicendo, ma piuttosto come si sta comportando. Se reagiamo con calma, prudenza e saggezza in situazioni difficili, dopo un po ', è sicuro di farlo, da quando lo ha sempre visto a casa. Naturalmente, non importa se non riusciamo a comportarci in un modo che a volte ha ingannato Buddha, il punto è che la maggior parte dei casi è indirizzata a noi. Possiamo essere certi che le nostre poppate prenderanno di mira prima o poi. Leggi anche questo!
  • 5 elementi di intelligenza
  • Quindi sii ottimista riguardo al bambino!
  • Come sarà un bambino piccolo coscienzioso?