Raccomandazioni

Evviva e aiuta ... Sono incinta!


Le aspettative sono una situazione eccezionale. Ed è spesso difficile entrare in questo stato straordinario ... e una volta che ci siamo dentro, siamo un po 'spaventati.

Non ha funzionato di nuovo! - L'ho ascoltato da uno dei miei migliori amici che si sono lamentati con me anni fa. Ho pensato che fosse una macchia e ingiusto essere felice di sposarmi dopo un anno e mezzo di gravidanza. Non ho una relazione da un po 'di tempo, quindi non potrei davvero affrontare il problema. Certo, tornò a casa dalle vacanze estive con un pizzico di sorriso, le aspre telefonate cessarono e pochi mesi dopo nacque la mia cristiana Linda. Ricordo di aver pensato addio in anticipo che non sarei stato così eccitato per la mia infanzia, non avevi fretta e il mio bambino sarebbe venuto se avesse voluto venire.

Mind vs. pratica

Dopo il mio matrimonio, mi sono scosso, involontariamente, nella convinzione che tre persone sarebbero tornate a casa dal nulla. Sono rimasto un po 'deluso quando ho scoperto che ero sopravvissuto. Nei mesi successivi sono diventato sempre più attento e dopo sei mesi ho visto vibrare ogni parte del mio corpo, indicando qualcosa ... ma non è successo nulla. Ovviamente, ovunque ero felice di spingere il passeggino nel mio bambino, e gli oggetti per bambini sono venuti in mano. Quando ho corso con un vecchio amico che non mi vedeva, si è rivelato divertente. Bambole e pance, ciucci e dossi si agitavano costantemente nel mio cervello. Ho toccato il limite dello schiocco quando abbiamo giocato un duello con un cristiano. Passò in rassegna le riviste e commentò le foto. Una madre incinta dal ventre insolitamente grande sorrise a una foto e disse: questo sei tu! - Ma non aspetto un bambino. - Sei tu! disse con voce non aspra.

Evviva e aiuta ... Sono incinta!

Sono proprio quello?

All'epoca non lo sapevo, ma in seguito si è scoperto che i bambini piccoli e le donne anziane hanno buoni occhi per uscire dalla gravidanza. Un paio di settimane dopo, il mio corpo perforato di precisione atomica era sconvolto. Stavo andando al cinema con i miei amici quando improvvisamente mi sono imbattuto in un negozio di droga e ho fatto un test. Ho tradito alcune cose dal resto di loro e mi ha chiesto di metterle nel bagno. Volevo solo che si preparasse, ma prima di giurare a tutti i suoi ascendenti, qualunque fosse il risultato, non avrebbe dato una parola a nessun altro oa mio fratello. In esattamente due minuti, i due sembravano sorridere appena potevano. -Sicuro che non ricorderai nulla di questo film. Aveva ragione. I cubi del film stanno urlando davanti a me, ma non vedevo l'ora di tornare a casa e mettere la testa in ordine. A casa mio figlio dormiva, ansimando uniformemente, appesantendo i miei pensieri sommessi. Ci è stato dimostrato che se passiamo un po 'di tempo a cercare qualcosa e poi a riceverlo, improvvisamente non abbiamo idea di cosa fare con i nostri sensori.

Il Social Wrapper ha inizio

Avevo paura che le nostre vite sarebbero finite e potremmo essere genitori. Avevo paura che le nostre vite sarebbero cambiate completamente, che nulla sarebbe stato come prima. Avevo intenzione di dare alla luce un fratellino. Ero terrorizzato dall'idea che durante la mia gravidanza avrei creduto che la mia gamba sarebbe stata viscosa, che la mia pelle si sarebbe rotta. Stavo pianificando felicemente come progettare la casa per l'arrivo del bambino. Ero preoccupato di come si sarebbe sviluppata la nostra relazione. Ero felice di poter indossare abiti di maternità per sempre. Non ho chiuso gli occhi per tutta la notte e l'ottusità del pensiero non è diminuita nel tempo.
L'altro giorno mi piacerebbe mettere una grossa penna sulla fronte con un pennarello rosso e poi la felicità verrebbe fuori. Il mio maritino continuò finché non sentii il mio numero di festa preferito in macchina, e questa volta mi colpì. Il rigonfiamento dell'umore controllato dagli ormoni si è realizzato e ha persistito per le prime 12 settimane della mia gravidanza. Nel corso degli anni, i nostri gemelli sono già grandi gruppi. E ho pensato a lungo che la vita non si ripeta. Poi, quando il mio amico di tre anni è crollato con il mio caro vecchio insegnante, mi ha fatto l'occhiolino allo stomaco con un sorriso. - Non sapevo che avessero pianificato un bambino. L'ho guardato in Bamboo, gli ho sorriso. Poi, un paio di settimane dopo, mentre stavo facendo il test di gravidanza con l'aiuto di mio figlio, ho riflettuto fermamente su ciò a cui stavo mirando. Lo stesso sentimento mi è tornato più e più volte quando torno a casa dal mio lavoro: evviva e aiuta, sono di nuovo incinta!