Raccomandazioni

Suggerimenti per l'allattamento: congestione nasale, reflusso, mal di stomaco


Lo svezzamento è una delle posizioni di allattamento più comunemente usate e popolari. Tuttavia, ci sono situazioni in cui è necessario cambiare.

Trova la posizione giusta


Se il tuo bambino ha problemi di congestione nasale, reflusso o stomaco, prova le seguenti posizioni. Rendono le cose più facili.

Seno per allattamento in caso di reflusso

Se il tuo bambino è alle prese con il reflusso, è meglio farlo in una brutta posizione l'allattamento al seno. Non il più comodo, ma lo ha aiutato molto. Puoi anche provare a sederti sul letto e metterlo di fronte a te. Il corpo del bambino dovrebbe essere in posizione verticale, quindi la gravità aiuta la digestione. Se il tuo bambino non mangia così, allora dovresti davvero svegliarti e allattare o interrompere l'allattamento. L'esercizio fisico delicato calma e inizia a mangiare. È anche molto importante che a dopo l'allattamento per 15-20 minuti dovrebbe essere in una posizione di dipendenza il bambino. Mettilo sulla spalla o mettilo in un bambino. Dopo l'alimentazione, non sdraiarlo mai, trasportandolo ad un angolo di almeno 45 gradi, poiché esercita una pressione sulla laringe, che può solo gravitare al reflusso.

Seni per l'allattamento al seno per lo stomaco

Le posizioni utilizzate per le bambole a riflusso aiutano anche i bambini alle prese con il gonfiore. Il latte non scorre direttamente nella bocca del bambino possono controllare il flusso del latte, che aiuta a prevenire disturbi di stomaco. Se scopri che il tuo bambino ha la tendenza allo stomaco, potrebbe essere perché mangia e ingoia molto respiro mentre succhia.

Seni da allattamento in caso di congestione nasale

Se il tuo bambino ha freddo e il naso è bloccato, usa una posizione di allattamento diversa. Puoi provare le pose che abbiamo già menzionato, per avere il corpo del bambino in posizione verticale quando mangia. Cosa potresti desiderare se tu entrambi sdraiate su un lettol'uno contro l'altro. Hai notato che è più difficile respirare quando vai a letto quando fai freddo? Lo stesso vale per i bambini, quindi assicurati di giacere su un fianco e non sulla schiena quando il naso è bloccato. Un consiglio: prova ad allattare in un paio di posti (come il bagno).

Seno per l'allattamento in caso di grave reflusso

Se hai un forte reflusso di latte, il latte uscirà dal seno in modo eccessivo ed eccessivo. Lo stomaco del bambino si riempie troppo rapidamente, può gonfiarsi o ricadere. Se vuoi affrontare la gravità, l'allattamento al seno, come con la congestione nasale. Sdraiati faccia a faccia sul letto. Questo bambino è il bambino può spingere più forte il senose lo senti, improvvisamente molto latte materno ti è entrato in bocca.

Allattamento al seno se hai difficoltà a ottenere il capezzolo

Se il tuo bambino ha difficoltà a "unirsi" al seno, prova varie posizioni di allattamento fino a quando non scopri cosa funziona. Ci sono alcuni che si allontanano perché vedi quando il tuo bambino ha difficoltà ad allattare. Per altri, il contatto ravvicinato con il corpo è stabilito in posizione supina. Fonte: Thebump.Articoli correlati sull'allattamento al seno:
  • 14 Consigli per l'allattamento
  • Posizioni di allattamento al seno
  • Se stai allattando, stai pianificando dall'allattamento al seno