Informazioni Utili

Pediatri contro la pubblicità nutrizionale - India


L'organismo professionale dei pediatri indiani ha proibito ai suoi membri di prendere parte o seguire ulteriori corsi di formazione, che si basa su cosiddetti istituti di ricerca basati su baby boomer convenzionali.

L'Accademia indiana dei pediatri di 17.000 persone, il Indian Academy of Pediatrics, IAP, ha vietato ai suoi membri di partecipare a qualsiasi lezione avessero durante le audizioni, che hanno chiamato "Cibo"In India, dal 1996, ci sono state leggi molto severe che regolano i bambini dietetici. Il prodotto per l'allattamento al seno del 2003 considera tutto ciò che è frustrato o visualizzato come una formula nella formula per l'infanzia o completamente sostituito dal latte materno nei bambini più piccoli. È lecito distribuire un campione gratuito di questi o fare riferimento a questi prodotti come equivalenti o migliori del latte materno.

Il divieto di cui sopra può essere considerato segretario dell'Accademia dei presepi per bambini indiani, dr. Tanmay Amladi annunciato in una lettera accanita respingendo l'invito di una delle più grandi società multinazionali produttrici di alimenti all '"istituto dietetico". A detta istituzione sarebbe piaciuto avere il dott. Amlad partecipa a una sessione di formazione per genitori per una società di formazione no profit che si qualifica come non profit.
La lettera di invito è stata inviata dal direttore sud-asiatico dell'istituzione. Nel fare ciò, ha affermato che l'istituto di nutrizione aveva pienamente rispettato gli standard dell'OMS e la legge in vigore sui sostituti del latte materno in India. Ha anche affermato che eventi scientifici come questo non comportano la promozione di diete.
Tuttavia, questi urs non avevano abbastanza buchi dr. Il numero di Amladi. Nella sua lettera, ha affermato che l'Accademia ha visto esattamente lo scopo di queste istituzioni, che era quello di conquistare i professionisti della salute chiamando esperti legali e chiamando professionisti e altro ancora. Ai pediatri è vietato partecipare a questi, poiché tutti sanno che prima e dopo la formazione, i rappresentanti dei produttori alimentari li visiteranno per offrire i loro prodotti, creando così una relazione significativa nella scienza pediatrica. Anche il Ministero della sanità indiano, così come il Ministero della salute e il Ministero dello sviluppo infantile, hanno richiamato l'attenzione sulla questione dello stato nutrizionale nel reparto nell'agosto dello scorso anno.
Anche l'Accademia dei pediatri in India è diffidente perché utilizza il marchio e il logo di un'azienda nutrizionale - quindi, ad esempio, non può essere indipendente dal suo sostituto per il latte materno. La conferenza presenta anche professionisti di fama mondiale: la loro posizione nei confronti di un professore americano è un buon segno della gravità della situazione, perché riconoscono le loro competenze e risultati, ma la respingono come sbagliata.
L'Accademia indiana dei pediatri sta chiudendo una lettera con la speranza che una società ipocrita rimanga con eventi simili in futuro - scrive Rema Nagarajan nel numero del 18 aprile del Times of India. L'articolo originale può essere letto qui. Vedi anche lo sfondo domestico dell'argomento